Treviso per te Gift Card

Treviso per te: una Gift Card a Natale (e non solo)

per incentivare il commercio in città e valorizzare il territorio

È ufficialmente partita la Treviso Gift Card, un’iniziativa per sostenere il commercio nel centro storico e nei quartieri della città, promuovendo i negozi di vicinato.

Lo strumento Gift Card, per la prima volta adottato da un’Amministrazione pubblica a livello nazionale, prevede un e-commerce su cui è possibile acquistare e regalare le Card fino al 28 febbraio 2021.

Le Card saranno disponibili in modalità virtuale su FidelityApp, oppure sotto forma di voucher via email.

Potranno poi essere usate negli esercizi di Treviso che aderiscono all’iniziativa, riscattando il credito anche in più soluzioni e con operatori diversi.

Il tutto è stato promosso da Banca della Marca, che si è affidata a noi come partner tecnico di tutta l’iniziativa. Nello specifico abbiamo fornito:

  • E-commerce trevisoperte.it
  • Piattaforma di gestione clienti ed esercenti
  • Software applicativo per gli esercenti, con cui scaricare il credito

Questa iniziativa si inserisce in un piano di sostegno e di promozione delle nostre attività produttive», spiega il vicesindaco Andrea De Checchi. «In un momento storico difficile come quello che stiamo attraversando, abbiamo voluto trovare una modalità per promuovere gli acquisti – non solo legati alle festività natalizie – nei nostri negozi, con la possibilità peraltro di spendere l’importo della Gift Card in più attività permettendo così di acquistare più tipologie di prodotti. Per la prima volta un’Amministrazione passa dal semplice invito ad acquistare nelle attività del proprio comune a mettere a disposizione un vero e proprio strumento». «Si tratta di una iniziativa unica nel suo genere a livello nazionale», sottolinea il manager del Distretto Urbecom, Michele Bianco. «Treviso Gift Card consente di applicare metodologie tipiche del digitale al commercio di prossimità, incentivando sia da parte degli operatori ma soprattutto dei clienti modalità di acquisto in linea con le nuove abitudini. Inoltre viene incentivata una modalità di acquisto esperienziale proprio perché fatta nel negozio fisico».
Fonte: Comune di Treviso

RICHIESTA INFORMAZIONI

Dato atto di aver letto la nostra Informativa Privacy, presto il consenso liberamente, ai sensi dell’art 23 del D.Lgs 196/03 e dell’art.7 del Reg UE 679/16

1 + 7 = ?